Chiamaci 0541 21921

Cresce la fiducia degli operatori: trend positivo per l’immobiliare

Cresce la fiducia degli operatori del settore immobiliare: nel primo quadrimestre del 2017 l’indice Fiups si attesta a 19,72 punti salendo per la terza volta consecutiva. In base all’indice elaborato dal Dipartimento di Economia dell’Università di Parma in collaborazione con Sorgente Group e Federimmobiliare, diminuisce la percentuale di coloro che percepiscono un trend negativo (3%) contro chi rileva un miglioramento complessivo della congiuntura pari a circa il 50% del campione.

La stessa quota degli operatori si dichiara convinta che tale situazione possa migliorare nei prossimi mesi.

Continua la percezione di moderata crescita per i prezzi delle case, mentre il comparto industriale sembra ancora in affanno. Il Nord Est suscita le migliori aspettative in tutti i settori.

Roma e Milano, le due mete preferite da sempre per gli investimenti, conservano il loro primato ma in questo quadrimestre 2017 nel settore industriale emergono Genova, Bologna e Padova; nel settore residenziale e alberghiero Firenze insidia Milano.

Quanto alle tendenze future e all’impatto della politica sull’immobiliare, gli operatori si dichiarano molto positivi sull’effetto “rilancio” delle nuove forme di finanziamento e di acquisto degli immobili, come il leasing ai privati e rent to buy.

 

Fonte: Il sole 24 ore