Chiamaci 0541 1523 958

RENDERE DI CLASSE UN BAGNO PICCOLO

Spesso capita che, nella divisione degli ambienti in fase di costruzione, si predilige lasciare più spazio agli ambienti come salone, camera da letto e ritagliare qui e lì spazio, e a farne le spese sono quasi sempre i bagni. Il bagno piccolo è una situazione frequente in quasi tutte le case nel nostro paese, ma soprattutto di qualsiasi fattura, che sia una casa di parecchi anni fa, o moderna.

Perciò, non bisogna trascurare il nostro bagno, che già risulta sottovalutato dallo spazio che possiede. Nella guida noteremo come si possa ricreare nel nostro bagno piccolo un ambiente originale ma pur sempre di classe, che richiama i migliori bagni degli hotel a 5 stelle.

Uno dei modi più semplici e originali è quello di inserire uno specchio fatto a mano, e se accompagnato da vasi (rigorosamente abitati da fiori secchi) potremo creare un ambiente funzionale e accogliente. A vostro gusto potrete anche inserire altri piccoli elementi antichi e classici.

Un elemento in legno rustico, potrebbe rovinare l’ambiente moderno. Così non è se scegliete di inserire un lavabo in legno. Di gran classe de accompagnato anche da una pianta. Nel caso aveste due bagni, uno lo potreste rischiare per creare una SPA in casa. Un’idea è quella di inserirci una vasca idromassaggio biposto, lussuosa ed elegante.

Se vivete in un clima tropicale, sfruttate l’occasione e sistemate la vostra vasca all’aria aperta. Come in foto, potreste sistemare tutto lo spazio circostante a mo’ di giardino, sul quale si affaccerà il vostro bagno. Inoltre lo stesso bagno risulterà ricco di luce naturale che filtrerà direttamente dalle pareti vetrate.

Come da foto sottostante, un altro pezzo pregiato e rarissimo è il lavabo in pietra. Il lavabo in pietra conferirà eleganza e serietà al vostro bagno, e porterà un atmosfera fredda, al contrario del caldo legno.

Se puntate più su una soluzione allegra vi bastera arredare le pareti con mattonelle di diversa fantasia, il risultato sarà gradevole, se al momento della scelta le trame non risultano eccessivamente opposte.

Un’altra soluzione è quella di colorare totalmente il bagno di colori sul blu, che ricordano il mare, magari alternati tra azzurro e blu oceano. Altra particolare soluzione in questo bagno sono le nicchie ricavate all’interno delle pareti, salva spazio e originali.

Spesso nel bagno sono molto apprezzati elementi di arredo curvilinei. Ad esempio potreste inserirci uno specchio dalle grandi dimensioni, rotondo e retroiluminato, accompagnato da accessori anch’essi dalle forme rotonde.

Veniamo al punto clou della guida, l’ultimo esempio (foto sotto). Questo è definito un bagno “kitsch di classe“. In questo caso si è optato per elementi al limite, in un insieme stravagante e forse eccessivo. Ceramiche, tappetti e pareti con motivi ripetitivi, riflessi dalla vasca, con questa sua superficie argentea al limite della sopportazione.

Fonte: Casafan.it